Commenti

Commenti su lavoro: On the Lebesgue integral and the Lebesgue measure: mathematical applications in some sectors of Chern-Simons theory and Yang-Mills gauge theory and mathematical connections with some sectors of String Theory and Number Theory

Commenti sul lavoro: "On some mathematical equations concerning the functions Zeta(s) and Zeta(s,w) and some Ramanujan-type series for 1/pigreco. Mathematical connections with some equations concerning the p-adic open string for the scalar tachyon field and the zeta strings"

 

Interessante! Grazie Michele! ( Ignazio Licata- Fisico Teorico - "Editor in Chief" dell'Electronic Journal of Theoretical Physics - 30.09.2010) 

 

Dovresti sottoporre ad un giornale referenziato questi lavori. Lo meritano! ( Ignazio Licata- Fisico Teorico - "Editor in Chief" dell'Electronic Journal of Theoretical Physics -12.10.2010)

 

Ho dato un'occhiata all'Abstract del tuo lavoro. A prima vista sembra interessante! (G. Tasinato - Fisico Teorico - Università di Heidelberg - 20.10.2010)

 

Caro Michele, Il tuo lavoro mi sembra interessante. La prima parte è perfetta. Sulla restante parte le tue applicazioni non lasciano dubbi sulla tua padronanza e perfetta conoscenza dell'Analisi Matematica. Mi compiaccio vivamente con te per questo nuovo risultato. Congratulazioni e saluti Cordialissimi (Pasquale Cutolo - Ing. Elettrotecnico - 20.10.2010)

 

Commenti sul lavoro: "The Circle's Method to investigate the Goldbach's Conjecture and the Germain primes: Mathematical connections with the p-adic strings and the zeta strings"

 

Dear Dr Nardelli, Thank you for your letter...I am glad that you are going to connect p-adic and zeta strings with some parts of number theory. (Branko Dragovich - Institute of Physics Belgrade - agosto 2010)

 

...Benissimo se, come dici, riesci ad ottenere connessioni tra questi argomenti e la teoria di stringhe! Buon lavoro. (G. Tasinato - Fisico Teorico - Università di Heidelberg - 20.08.2010)

 

...Mi sembra interessante, con strategie di approccio molto intriganti...Mi sembra che tu cerchi un panorama più ampio di quello su cui si concentrano i tuoi colleghi, che seguono una linea più pragmatica. Dovresti farlo vedere a Terence Tao. (Ignazio Licata- Fisico Teorico - "Editor in Chief" dell'Electronic Journal of Theoretical Physics - 25.08.2010)

 

<!--[if gte mso 9]> Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4 <![endif]--><!--[if gte mso 9]> <![endif]--><!--[if gte mso 10]> <! /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} --> <!--[endif]-->Caro Michele, Ho letto l'articolo e l'ho trovato interessantissimo e splendido nella sua stesura, con una esposizione fantastica. Complimenti per la profonda conoscenza dell'Analisi Matematica, ed auguri vivissimi per i tuoi studi. [Pasquale Cutolo - Ingegnere Elettrotecnico - 17.09.2010 (Ha insegnato matematica nei corsi di qualificazione per dipendenti. È importante e doveroso ricordare che il Dr. Cutolo ha avuto come Professore di Analisi Matematica e Calcolo, a Napoli, il grande matematico Carlo Miranda ed al Corso di Specializzazione in Telecomunicazioni come Professore di Complementi di Matematica Mauro Picone, il Padre dell’Analisi Matematica e Maestro del genio matematico Renato Caccioppoli)]

 

 

Commenti sul lavoro: "The mathematical theory of black holes. Mathematical connections with some sectors of String Theory and Number Theory"

 

...Congratulazioni per le tue ricerche: ho dato una rapida occhiata al tuo lavoro e sembra interessante. (G. Tasinato - Fisico Teorico - Università di Heidelberg - 05.05.2010)

 

Dear Dr Nardelli, Thank you for sending me your new paper. Black holes are an interesting subject. It's nice that you have considered it. (Branko Dragovich - Institute of Physics Belgrade - 26.04.2010)

 

Caro Michele, Anche questo lavoro mi sembra pregevole in direzione di quella ricerca profonda tra teoria dei numeri e fisica teorica. Tra l'altro, una descrizione del buco nero in termini di microstati di stringa era già stata fornita...In particolare la prima parte della sezione 3 mi sembra assolutamente affascinante, non vedo l'ora di leggerla....(Ignazio Licata- Fisico Teorico - "Editor in Chief" dell'Electronic Journal of Theoretical Physics -28.03.2010)

Carissimo Michele, E' sempre un piacere leggerti. Sai già che trovo affascinanti queste idee per il gioco di collegamenti che creano. Sono d'accordo che una teoria del tutto (di qualunque forma sarà...) conterrà anche elementi di teoria dei numeri...(Ignazio Licata- Fisico Teorico - "Editor in Chief" dell'Electronic Journal of Theoretical Physics - 13.03.2010)

 

Commenti sul lavoro: "On the Andrica and Cramer's Conjectures. Mathematical connections between Number Theory and some sectors of String Theory".


Caro Michele. Grazie di cuore! L'articolo è molto bello e rappresenta anche un'ottima occasione per molti fisici per iniziare ad indagare non occasionalmente alcune aree. (Ignazio Licata - Fisico Teorico - "Editor in Chief" dell'Electronic Journal of Theoretical Physics - 22.03.2010)

 

Dear Dr Nardelli, Thank You for your new paper. It looks interesting. I will read it in more details in the future. (Branko Dragovich - Institute of Physics Belgrade - 21.03.2010)

 

Commenti sul lavoro: "The Fibonacci’s zeta function. Mathematical connections with some sectors of String Theory"

 

Caro Michele,

 

 Grazie del bel lavoro. Lo sto leggendo con grande interesse. La teoria delle stringhe accorpa in sè infatti alcune caratteristiche sia delle onde che delle particelle ( e matematica collegata) in modo non perturbativo, ossia senza le miopie "locali" della QFT. Il vantaggio matematico è quello di avere un apparato estremamente potente e flessibile. E poichè ogni funzione fisico-matematica può essere espressa come un polinomio più o meno complicato, e questo riporta alla sua struttura nello spazio delle soluzioni, allora è piuttosto ragionevole che questo apparato teorico trovi la sua massima applicazione nei campi nobili della teoria dei numeri. (I. Licata - Fisico Teorico - "Editor in Chief" dell'Electronic Journal of Theoretical Physics - 07.03.2010)

 

"Ho letto con attenzione il vostro potentissimo articolo. E' veramente stupendo e poderoso. Complimenti ed auguri per il vostro successo".  (P. Cutolo - Ingegnere Elettrotecnico e Docente di Matematica - 09.03.2010)

 

"Complimenti ancora a Lei ed a Rosario Turco per il notevole, brillante ed innovativo lavoro....eccellente contenuto....interessantissimo lavoro" . (Alfonso Vocca - Matematico e Progettista - 10.03.2010)

 

"L'argomento sembra interessante. Ti auguro una buona continuazione delle tue ricerche". (G. Tasinato - Fisico Teorico - Università di Heidelberg - 10.03.2010)

 

 

"Caro Michele. Ricevo con piacere come sempre il tuo bel lavoro, rimango incantato dalle fila che tessi...del tuo Capolavoro Infinito". (I. Licata - Fisico Teorico - "Editor in Chief" dell'Electronic Journal of Theoretical Physics - 10.03.2010) 

 

 

 

 

 

 

Commenti sul lavoro: "On some connections between condensed matter and string theory. Mathematical connections with some sectors of Number Theory"

Caro Prof. Nardelli, 

Grazie del nuovo contributo, che ricolloca nel posto giusto il risultato del gruppo sperimentale. In questi giorni ho letto un pò delle sue pubblicazioni sul sito del cnr che mi ha segnalato, e trovo affascinante e convincente l'ampiezza e la vastità della sua concezione e delle connessioni matematiche. Per "convincente" intendo la stessa cosa che deve aver provato Hardy nel leggere i lavori di Ramanujan: basta scorrerli per capire di avere davanti un pensiero che va molto oltre il triste panorama degli stringhisti medi....   (Ignazio Licata - Fisico Teorico -  "Editor in Chief" of the Electronic Journal of Theoretical Physics - 02.03.2010)

 

 

 

...Ho letto l'Abstract del tuo articolo, sembra interessante! Mi fa piacere che hai trovato interessanti le applicazioni di AdS/CFT alla materia condensata. (Gianmassimo Tasinato - Fisico Teorico - Università di Heidelberg - 06.03.2010)

 

 

Commenti sul lavoro: "From the Maxwell's equations to the String Theory"

 

"It looks interesting and I wish you a successful work " -  

Branko Dragovich - Institute of Physics Belgrade - 07.01.2010

 

"Apprezzo molto il suo lavoro ed il suo entusiasmo. L'ho letto con interesse. Questo paper è molto charo..." - (Ignazio Licata - Fisico Teorico - Editor in Chief dell'Electronic Journal of Theoretical Physics - 01.02.2010)  

 

 

Commento sul lavoro: "Continued fractions and the Riemann zeta: connections with string theory"

"Thank you for sending me your new paper. It looks interesting.Thank you for taking into account a few of my papers with Riemann zeta function".

Branko Dragovich - Institute of Physics Belgrade - 17.12.2009

 Commento sul lavoro: "Links between string theory and the Riemann's zeta function"

"...It is interesting and you underlined some important connections. The subject of connections between string theory and number theory is very interesting and important, and I hope you will find some other connections in the future..."

Branko Dragovich - Institute of Physics Belgrade - 25.11.2009

COMMENTO PROF. MATTHEW WATKINS SU MIEI LAVORI:

"Please continue to send me your work. I am very interested in what you are doing. With best wishes"